Free Wifi WiFi plus gratuito in tutti i nostri hotel
Sito Web Ufficialle -

Hotel Petit Palace Santa Cruz

Sito Web Ufficialle
Tripadvisor
Vincitore 2014
Certificato di Eccellenza tripadvisor
PRENOTA ORAMiglior Prezzo Garantito!
Codice promozionale? Clicca qui

Vantaggi esclusivi per prenotazioni realizzate attraverso la web ufficiale dell'hotel

Newsletter

Guida di Siviglia Hotel Petit Palace Santa Cruz

Punti di interesse di Bilbao

La Guida di Siviglia dell’Hotel Petit Palace Santa Cruz ti invita a scoprire una città ricca di luoghi di interesse. Vivi esperienze imperdibili con l’aiuto del sito ufficiale di questo hotel a Siviglia.

QUARTIERE DI SANTA CRUZ

Il quartiere di Santa Cruz è il quartiere più incantevole di Siviglia. Era l’antico ghetto ebreo della città, che ospitava la seconda comunità di ebrei più numerosa della Spagna.

Le sue strette vie sono perfette per passeggiare all’ombra e le sue numerose piazze sono piene di vita, tapas e suoni.

Sono imprescindibili la Piazza dei Venerables, quella di Santa Elvira e quella che dà il nome al quartiere, la Piazza di Santa Cruz.

FLAMENCO E TABLAO

Il flamenco si assapora in ogni angolo di Siviglia. Il suo suono riempie le vie del centro storico e dipinge di colori le facciate e le piazze.

Il posto migliore per apprezzarlo sono i tablao, i tipici bar nei quali le tavole si dispongono a palcoscenico, sul quale ogni notte ci sono esibizioni.

Disseminati in tutta Siviglia, vicino all’Hotel Petit Palace Santa Cruz troviamo uno dei più caratteristici, il Tablao Los Gallos.

MUSEO DELLE BELLE ARTI

Il Museo delle Belle Arti è una visita obbligata per gli amanti della pittura.

Il centro, costruito nel 1835, è uno dei più rappresentativi di Spagna nella pittura barocca e sivigliana del secolo XVII con opere di artisti del calibro di Velázquez, El Greco, Juan de Valdés Leal… e specialmente Murillo e Zurbarán, ai quali sono state dedicate in esclusiva alcune delle sue 14 sale.

CATTEDRALE, ALCÁZAR E ARCHIVIO DELLE INDIE DI SIVIGLIA

Questi monumenti costituiscono il cuore di Siviglia e l’essenza delle sue radici almohadi. La Cattedrale, con la Giralda come minareto, rappresentano il più grande edificio gotico d’Europa.

Costruiti sopra quella che fu un’antica moschea, di cui ancora si conserva il Patio degli Aranceti, le fortezze reali sono una mostra dell’arte mudéjar e gotica sivigliana.

L’Archivio delle Indie, l’antico mercato, è ricco di fondi documentali unici delle colonie spagnole.